Impianti fotovoltaici Piemonte

Come diventare produttore autonomo di energia. Anche se non puoi installare un impianto fotovoltaico, non sei il proprietario del tetto o non hai abbastanza spazio.

 

  • Hai un’attività commerciale dove consumi energia elettrica e acqua calda sanitaria?

  • Vorresti avere un sistema che ti renda autonomo e tagliare le bollette?

    x Non puoi istallare sistemi come l’impianto fotovoltaico perché non sei il proprietario del tetto o non hai sufficiente spazio?

    Caro imprenditore

    Sono Marco Marchioni, fondatore della Alma Sviluppo, l’azienda che da 10 anni rende energeticamente autonome le strutture piemontesi tagliando i costi delle bollette e garantendo sempre l’intervento di maggior risparmio

    Da 32 anni lavoro nel campo dell’energia, in Italia e all’estero, toccando con mano soluzioni innovative e realtà spesso sconosciute nel contesto nazionale.

    Tutti questi anni mi hanno aperto gli occhi sul quadro COMPLETO delle Tecnologie Rinnovabili e mi hanno permesso di sviluppare un Sistema che mi permette di valutare con precisione in quale situazione di consumo energetico ti trovi.

    Alma Sviluppo il Sistema per l’intervento di maggior risparmio

    In questo momento ci sono delle opportunità straordinarie, se si possiede sufficiente competenza per capire quale soluzione è più idonea per ogni singolo caso.

    E, se si è disposti a spendere sufficiente impegno per capire le esigenze specifiche di ogni struttura.

    Solo in questo modo sono in grado di dare un reale Valore alle Persone.

    Mi capita spesso di incontrare imprenditori che si trovano nella loro azienda a dover fronteggiare forti consumi elettrici e di acqua calda sanitaria. L’approccio classico dell’azienda media del settore è cercare di proporre un sistema con pannelli fotovoltaici a tetto.

    E’ evidente che un numero molto importante di attività non è nelle condizioni tecniche per poter valutare concretamente queste soluzioni in quanto:

    • non sono proprietari del tetto o la loro attività si trova all’intero di un contesto condominiale

    • hanno un tetto di proprietà, ma non dispongono di sufficiente spazio per un impianto fotovoltaico che copra interamente i loro consumi

    • hanno consumi costanti nel corso della giornata, spesso anche di notte (rendendo inefficace una soluzione come il fotovoltaico che produce solo di giorno).

    • hanno la necessità di produrre anche acqua calda sanitaria oltre che energia elettrica.

    E’ possibile che la tua attività si trovi in questa situazione e che tu ti sia attivato, senza grande successo, per trovare una soluzione, un modo per rendere le spese elettriche e di gas meno opprimenti per il tuo bilancio annuale.

    A parte rosicchiare qualche risparmio con qualche offerta estemporanea sul contratto di energia, non hai molte alternative.

    Da molto tempo, gli imprenditori piemontesi che incontro quotidianamente mi rendono partecipe di questa problematica e della loro frustrazione.

    Da un lato perché si vedono costretti a buttare preziose risorse economiche per i consumi di luce e gas, quando invece potrebbero investirle nella loro azienda;

    Dall’altro si sentono esclusi dalle opportunità di risparmio riservate a chi, con il fotovoltaico, diventa produttore di energia.

    Ho scandagliato, per mesi, tutte le tecnologie presenti oggi nel panorama italiano ed europeo, per scovare ciò che poteva dare risposta a questo problema e l’ho trovata in una tecnologia italiana d’eccellenza che ha avuto grande successo e diffusione in tutta Europa.

    Se vuoi saperne di più contattami, compila il Form per avere tutte le Info.

     

Contattami

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

diciotto − 1 =